Skip to content

RUGBY SUBACQUEO

La nascita della prima squadra di rugby subacqueo nel nord Italia

Il 1° aprile 2004 presso la piscina di Brugherio Milano si presentano dei ragazzi e delle ragazze di Firenze, indossano delle calottine da pallanuoto, pinne, maschera portano due canestri di acciaio e una palla piena di acqua e sale che pesa 3kg.
Allestiscono in breve un campo sul fondo della piscina profonda 3.70 metri 6 contro 6, ci diamo il cambio perchè noi siamo più di 30…
E si inizia giocare. A rugby subacqueo.

Questo fu l’inizio della prima squadra in Lombardia e dintorni di rugby subacqueo, uno sport che da subito ha affascinato molti di noi per la completezza e lo spirito sportivo del gioco, che si svolge sott’acqua in apnea con pinne e maschera con l’obiettivo di fare canestro alla squadra avversaria.

Una pallacanestro in 3 dimensioni…se non fosse che l’avversario la palla te la puo’ togliere quasi con ogni mezzo: spintoni, strattoni, prese al corpo, ma ai piu’ bravi basta l’astuzia e … un po’ piu’ fiato.

Quindi un rugby-pallacanestro in apnea con una preparazione atletica piu’ da nuotatori che da apneisti, infatti l’apnea che ci serve è un’apnea dinamica e non statica, piu’ che di “testa” e’ un’apnea che aumenta con l’allenamento fisico, vasche di nuoto pinnato e scatti in apnea sono la base dell’allenamento.

E infine, ingrediente di fondamentale importanza, lo spirito di squadra, perche’ il rugby subacqueo, piu’ di ogni altro sport, ha bisogno di affiatamento tra i giocatori.

2 portieri, 2 difensori e 2 attaccanti, questi i ruoli principali, che si danno il cambio sott’acqua per portare avanti il gioco, e questo cambio deve arrivare sempre e puntuale altrimenti la porta rimarrà scoperta o l’attaccante dovrà rinunciare all’azione per tornare in superficie a respirare…

2 portieri, 2 difensori e 2 attaccanti, questi i ruoli principali, che si danno il cambio sott’acqua per portare avanti il gioco, e questo cambio deve arrivare sempre e puntuale altrimenti la porta rimarrà scoperta o l’attaccante dovrà rinunciare all’azione per tornare in superficie a respirare…

Eventi ed Attività

Partecipiamo ogni anno al Campionato Italiano di Rugby Subacqueo, insieme alle squadre di Napoli, Roma, Firenze e Prato partecipiamo a tornei a livello europeo e alcuni atleti della nostra squadra fanno parte della Nazionale Italiana, partecipando  ai Campionati Mondiali di Rugby Subacqueo.

Abbiamo organizzato a Milano tornei amichevoli con squadre Italiane ed Europee.

Il nostro obiettivo per gli anni avvenire e’ di cercare di diffondere il Rugby Subacqueo in Lombardia, organizzando dimostrazioni presso i club e partecipando a fiere ed eventi del settore, lo scopo e’ quello di creare nuove squadre autonome in Lombardia, per promuovere questo bellissimo sport ancora sconosciuto.

Chiunque voglia provare a giocare puo’ farlo prenotando una prova gratuita il lunedi sera alla Piscina Saini di Via Corelli 136 Milano  dalle ore 21.00 alle ore 22.00 oppure il giovedi’ sera alla piscina Swim Planet di Monza in Via Murri, 23 dalle ore 21.00 alle ore 23.00.

Contattare Silvia allo +39 (339) 1059535 oppure scrivere a segreteria@rugbysub.it